Struttura

Moderna, efficiente, funzionale. Alla Comalbest nulla è lasciato al caso.

Prima di parlare della struttura della Comalbest parliamo con orgoglio del rispetto per l’ambiente. La natura è una risorsa ed un bene prezioso da salvaguardare. Per la Comalbest sono importanti il benessere animale e la salvaguardia dell’ambiente in cui si lavora e produce. Per questa ragione, onde far fronte alla grande quantità di energia elettrica, indispensabile per garantire una costante catena del freddo (utile a mantenere intatte le caratteristiche organolettiche della carne), la Comalbest ha investito risorse per la realizzazione di un impianto fotovoltaico di ultima generazione, integrato e semi integrato che, senza stravolgere la struttura, garantisce con la sua produzione a buona parte del fabbisogno di energia elettrica.

L’azienda opera su una superficie di circa 8.000 mq. Il nucleo centrale è costituito dagli uffici, ubicati in un’antica masseria di inizio Novecento, recentemente ristrutturata. Al suo fianco sorgono capannoni che, seguendo lo stesso stile architettonico, non stridono con gli ulivi secolari nei quali è immersa la struttura.

Con lavori di ristrutturazione si è provveduto a trasformare e sostituire gli impianti di refrigerazione che utilizzavano gas, con una centrale ad acqua glicolata (che garantisce da pericoli di eventuali emissioni nell’atmosfera). L’impianto frigorifero è monitorato da un apposito software in grado di registrare costantemente le temperature e di segnalare a distanza eventuali anomalie.

L’azienda dispone di mezzi propri refrigerati per la consegna e distribuzione nelle aree nelle quali opera.

La Comalbest è riconosciuta dal Ministero della Salute e dalla Regione Puglia con i seguenti identificativi:

I920F – I920P ­­– I920S – I9-3669L
Share by: