La cultura della carne

Valori nutrizionali della carne

Esiste una vera e propria cultura alimentare. Gli alimenti sono indispensabili per l’uomo, essi forniscono le materie (proteine, carboidrati, fibre, ecc) che costituiscono e rinnovano il corpo. Inoltre le calorie sono le “batterie” indispensabili per ricaricare le energie umane.

Il potere nutritivo delle carni è collegato alla loro composizione chimica, che muta e dipende dalla specie dell'animale e dalla sua età.

I costituenti chimici che maggiormente variano sono l'acqua e il grasso. Il contenuto di acqua può oscillare dal 45% al 76%, quello del grasso dal 37,34% allo 0,8%.

La carne è un alimento ricco di proteine, circa il 22%, chiamate nobili in quanto contengono tutti gli aminoacidi che favoriscono il ricambio energetico e rigenerano i tessuti.

Share by: